Etna Valley
Spett.li Società, cari amici,
vi segnaliamo le seguenti novità:


 
News  
   
 

CONFERENZA SU VISUAL STUDIO 2010

In occasione dell'uscita di Visual Studio 2010, Microsoft Italia e OrangeDotnet organizzano per il 14 Aprile 2010 una nuova conferenza dedicata a tutti gli sviluppatori, con la presenza eccezionale di Vittorio Bertocci direttamente da Microsoft Corporation (Redmond), Lorenzo Barbieri da Microsoft Italia, oltre allo staff di OrangeDotNet.
Per una descrizione dettagliata dell'evento visitare il link: http://orangedotnet.org/
L'evento é assolutamente gratuito e verrà ospitato nell'Aula Magna della Facoltá di Ingegneria (Edificio per la didattica) dell'Universitá di Catania, in Viale Andrea Doria, 6 - Cittadella Universitaria (Catania). Per partecipare é sufficiente registrarsi nella pagina che troverete cliccando qui
 

A RIESI I "PRONIPOTI" DI MARCONI

Una sede del «Centro radiorelettrico sperimentale Guglielmo Marconi» (Cresm) a maggio inizierà la sua attività di ricerca e formazione a Riesi.
E' la quarta sede in Italia dopo quella di Trieste, Roma e Ancona. Per questo paese del Nisseno che negli anni scorsi aveva vissuto l'illusione di diventare uno dei più importanti poli del tessile siciliano, si aprono nuovi orizzonti che potranno dare nuovi sbocchi occupazionali. E di lavoro ce n'è tanto bisogno: oltre che con la crisi dell'agricoltura, da tempo ci si batte per trovare uno sbocco ai 250 lavoratori del «tessile» che dal prossimo 31 marzo non avranno più diritto neanche alla cassa integrazione.
L'arrivo del Cresm non significa, ovviamente, che si faranno assunzioni, ma che saranno messi a disposizione del territorio gli strumenti della nuova economia per competere ad armi pari nel mercato globale.
Non è per mero caso che il Cresm ha deciso di aprire una nuova sede a Riesi, ma come conseguenza dell'evoluzione dei rapporti tra il centro di ricerca creato da Guglielmo Marconi e i fondatori di «Hymera Engineering»: i fratelli Filippo e Giuseppe Nicoletti e Lino Calcagno. Un trio molto affiatato che negli anni ha messo a punto diverse tecnologie wireless ed un sistema informatico «Hymera» che sta riscuotendo parecchio successo. Sperimentazioni ideate in loco, a Riesi, realizzate con la collaborazione di importanti università italiane e del Cresm. Una grande soddisfazione per questo piccolo gruppo che, tanti anni fa, iniziò la propria avventura con l'assemblaggio di personal computer. Un'azienda che ha saputo trovare il proprio spazio nell'agguerrito mondo dell'informatica...
("La Sicilia" 23/3/2010)

 

LA SCOPERTA DI DUE RICERCATRICI CATANESI: UN SACCHETTO "INTELLIGENTE" BIODEGRADABILE AL 100%

Ricerca di qualità e sperimentazione. Tra le eccellenze innovative italiane anche le scoperte di due giovani ricercatrici catanesi, Manuela Fragalà e Rosa Palmeri.  Le due dottoresse hanno creato un "sacchetto intelligente", biodegradabile al 100% realizzato con un materiale composito di carta riciclata e biopolimeri di origine microbica che potrà trovare applicazione anche per la raccolta differenziata e il compostaggio, e elaborato una tecnologia "futuribile" per la produzione di PHA in pianta di tabacco, grazie al trasferimento di geni presenti in un batterio capace di produrre il polimero biodegradabile. Un'innovazione, quest'ultima, che apre grandi prospettive e consentirebbe una produzione economica e a basso impatto a
mbientale di plastiche naturali...

 
 

CALL FOR APPLICATIONS

EAERE-FEEM- Faculty of Agriculture of the University of Catania
Belpasso International Summer School on Environmental and Resource Economics


The Economics of Ecosystem Services and Biodiversity Conservation
Belpasso (Italy), September 12th - 18th, 2010
http://www.feem-project.net/belpasso_2010/

 

 


 

Lavoro

Sono sempre molto interessanti i CURRICULUM che vengono pubblicati  nella specifica sezione ed è per questo che invitiamo le aziende a farne tesoro.