Etna Valley

Spett.li Società, cari amici,
in questa prima newsletter del 2006
vi segnaliamo le seguenti novità:

 

 
   

 

ETNAVALLEY.COM SI CONCENTRA SU HI-TECH, STMICROELECTRONICS, BIOTECNOLOGIE

Con l'inizio del nuovo anno abbiamo scelto di concentrare il nostro portale solamente sul settore Hi-tech, inserendo anche uno specifico focus sulle novità di STMicroelectronics -l'industria sulla quale si concentra l'attenzione di tante aziende e professionisti che guardano alle prospettive economiche e occupazionali legate alla realizzazione del modulo M6-   e la visualizzazione dell'andamento del titolo. Vi segnaliamo anche, in particolare, inoltre   l'interessante forum che si è sviluppato sul tema STM.

 
 
 
News Nei due articoli seguenti due punti di vista diversi sulle strategie delineate da STM  
     

 

STM: IL GOVERNO RISPONDA SU CATANIA

Ora o mai piu'. Ora o mai piu' per dare una proiezione ancora lunga nel tempo all'Etna Valley facendola entrare nel futuro, dalla microelettronica alla nano tecnologia. Ultimatum o pressing stringente, la sostanza non cambia: la ST torna a chiedere al governo risposte brevi meglio: conferme sulla concessione del credito d'imposta per l'investimento (due miliardi di euro) legato all'M6, la fabbrica delle meraviglie, la piu' avanzata in Europa e quindi tra le prime al mondo, per la quale si annuncia un saldo "netto" di circa 500 nuove assunzioni, da aggiungere ai 4.700 dipendenti già in servizio nel sito catanese della Casa italo francese...
(da "La Sicilia")

 
 
 

 

LE SOLITE MINACCE DELLA ST

La Stmicroelectronics vuole ancora. Ha gia' ottenuto l'ira di Dio in denaro in questi anni, miliardi e miliardi e miliardi dando poco a Catania e molto a se' stessa. Ora continua a chiedere e pretende che lo Stato continui a scucire. Dunque? Ecco che arrivano gli altri benefici che la multinazionale pretende e vuole. Con l'arroganza di chi sa di avere il coltello dalla parte del manico perche', farseli scappare e' impopolare per i politici. E dopo i miliardi e le agevolazioni ottenute in questi anni, ecco che da Parigi ci fanno sapere che il sito di Catania e' importante... pero'...
(da "Gazzetta del Sud")

 
 
 

DAL FORUM SU STMICROELECTRONICS

La redazione di Step1 ha segnalato nel nostro forum alcuni suoi articoli che riguardano gli investimenti e le assunzioni di STMicroelectronics. Sono molto interessanti e pertanto ve li segnaliamo:
 
Il cuore della St non abita più qui
di Federico Rampini
Non buttiamo ombre sull'unica realtà locale
Prof. Luigi Fortuna
Sulla ST intervengono anche i sindacati
di Michele Spalletta
La vicenda della STM segnerà il destino produttivo di Catania  di Franco Garufi
Il commento del Prof. Enrico Rizzarelli sulla vicenda STM
di Enrico Rizzarelli
 
 
 

DALLE CIRCOLARI APINDUSTRIE CATANIA

FORMAZIONE ED ORIENTAMENTO
1. Career Days: a confronto imprenditori e giovani laureati
2. Comune Misterbianco: formazione alle PMI locali
LAVORO E PREVIDENZA
1. Contratti formazione e lavoro: modalità di gestione ricorsi
2. Eventi sismici Etna 2002: precisazioni dell'INPS
FINANZIAMENTI ED AGEVOLAZIONI
1. Distretti produttivi
2. Domande pregresso FIT L. 46/82
3. Benefici imprese artigiane
AMBIENTE E SICUREZZA
Differimento termini
Seminario sul sistema di recupero degli imballaggi
API INFORMA
1. Eventi sismici Etna ottobre 2002: proroga stato emergenza
2. Emergenza Etna 2002. Direttiva presidenziale 20 dicembre 2005
ESTERO
1. Missione CONFAPI in Canada: invio manifestazioni interesse
2. Media Relay Centre: company mission in Svezia
 

 


 
 
Per leggere le News [»]  

 

Un invito rivolto a chi ha apprezzato in questi anni il nostro portale

SOSTIENI ETNAVALLEY.COM CON UNA DONAZIONE
 

 

In questi tre anni di attività “EtnaValley.com” si è affermato come nuovo mezzo di informazione per Catania, dedicato interamente alla sua economia, alla promozione del territorio, delle aziende e delle professionalità che qui sono presenti.

Abbiamo raggiunto risultati che riteniamo ragguardevoli, sia in termini di visitatori, sia di altro tipo, come ad esempio l'assunzione di molti giovani il cui curriculum è stato selezionato tra quelli pubblicati nel nostro portale. Abbiamo avuto nel tempo contatti molto proficui  con soggetti pubblici e privati interessati all'Etna Valley, che ci hanno visti come il punto di riferimento per il  nostro distretto tecnologico. Son cose che possono nascere solo se si è presenti nel web con un lavoro costante e di qualità, guidato da una forte passione per il proprio progetto (alcune delle cose fatte sono indicate alla pagina  "Dicono di noi...").

Si potrebbe fare di più: vorremmo sviluppare un'adeguata attività giornalistica autonoma per approfondire gli argomenti e colmare quei vuoti che si creano talvolta nell'informazione (vedi Etnapolis);  sarebbero utili nuovi programmi per innovare il portale e utilizzare le tecnologie più diffuse (sms, umts, video,ecc.); fare  più promozione anche attraverso una pubblicazione su carta da spedire in abbonamento in Italia e all'estero; ecc. Cose che riteniamo utili, ma richiedono un gran lavoro e una  disponibilità economica adeguata.

Se ritenete che Etnavalley.com sia un progetto valido, utile e volete vederlo crescere, aiutateci con un vostro libero contributo. Lo spenderemo solo ed esclusivamente a beneficio di tutti i visitatori, così da meritare ancora la vostra fiducia. Si può donare qualunque somma, anche la più piccola sarà  molto gradita. Per donare potete scegliere uno dei seguenti modi:
 

1)versamento su c/c postale n. 59296814 intestato all'Associazione Culturale "Città delle Arti", via S. Maria dell'Aiuto 85 - 98128 - Catania

2)bonifico bancario sul conto BancoPosta,
n. 59296814, ABI: 07601, CAB: 16900,
intestato alla stessa Associazione
   
3)donazione con carta di credito attraverso il servizio PayPal (gruppo Ebay)  che garantisce la sicurezza delle transazioni online. In questo caso cliccate sul bottone qui a fianco.

 

   

Ringraziamo di cuore tutti coloro che vorranno sostenerci.

 

 

 
Lavoro

Sono sempre molto interessanti i CURRICULUM che vengono pubblicati  nella specifica sezione ed è per questo che invitiamo le aziende a farne tesoro.

Nella sezione LAVORO  trovate le notizie tratte dalle maggiori fonti d'informazione: Gazzetta Ufficiale Nazionale e Regionale, la Bacheca Regionale Lavoro, Corriere.it,  Cercolavoro e altri

 

 

 
Se non desiderate ricevere più questa newsletter, e per ogni altra comunicazione, scrivete a info@etnavalley.com.