Buona Pasqua
dall'Etna Valley

 

 
 

 
   
Spett.li Società, cari amici,
vi giungano i nostri sentiti auguri di buona Pasqua e di una serena pasquetta con i vostri cari.
 

 

 

I giorni che viviamo - ancora una volta drammatici, densi di dubbi e preoccupazioni, non solo nel "lontano" Iraq ma nel mondo intero-
ci spingono ad aggiungere un pensiero e un auspicio: 
che la  Pasqua possa "fulminare sulla via di Bagdad" i potenti della terra, affinché trovino  soluzioni di pace per questo piccolo pianeta.

La storia ci insegna che
solo con la pace può esserci fiducia e sviluppo,
solo con la pace ci sarà anche sicurezza e progresso.
 
 
   

 

 

 

Pace, cooperazione tra i popoli, progresso civile ed economico:
è questo ciò di cui abbiamo tutti bisogno,
anche nell'Etna Valley.
 
 

 

 

Arrivederci a subito dopo Pasqua con la newsletter del portale.

 

 
   

L’Associazione “Città delle Arti” cura i siti Internet
www.etnavalley.com
www.cataniaperte.it
www.cataniaperte.com

Se non desiderate ricevere questa newsletter, inviate, dall’indirizzo con cui siete stati iscritti, inviate un'email vuota all'indirizzo newsletter-unsubscribe@etnavalley.com